Coppa Italia Enduro #1 – Sestri Levante

Sestri Levante è uno degli appuntamenti storici per l’Enduro italiano; iniziata sei anni fa con prove speciali più corte, negli anni ha modificato l’aspetto con speciali più lunghe e spalmate su due giorni.
L’edizione 2015 è la prima senza il circuito Superenduro, che si è preso un anno sabbatico, ma inaugura la neonata Coppa Italia Enduro che si svilupperà su 5 gare.
Partenza Sabato 18 Aprile con 3 prove speciali:

  • PS 1 Manierta: la novità dell’anno con partenza nei pressi di Punta Baffe, percorso inizialmente abbastanza tecnico e poi più scorrevole e divertente;
  • PS 2 U Turiun: la novità dello scorso anno, tratti pedalati che si alternano a parti più tecniche;
  • PS 3 Penisola: il vecchio prologo per le vie che scendono dalla Rocca di Sestri, da sempre una vetrina per i turisti incuriositi da questi giovani corazzati con biciclette da uomini.
    25 Km e circa 700 mt di dislivello

 

Domenica 19 Aprile 3 prove speciali:

  • PS 4 Ca Gianca: ormai rientrata nelle classiche della gara, è una prova impegnativa per il fondo spesso viscido, parte centrale tecnica con tornanti sulla roccia e finale spacca braccia.
  • PS 5 Mimose: lunga, veloce, faticosa e bellissima; dai 40km/h del toboga alle rocce sul mare della parte centrale. Quest’anno la novità sono alcune varianti nella seconda metà del percorso che ci risparmieranno uno strappo assassino proprio prima del finale.
  • PS 6 Sant’Anna: la più lunga, la più faticosa; prima parte (sentiero dei Cani) nel sottobosco, veloce con tanto da rilanciare, parte centrale a picco sul mare con tanta roccia, per finire con i tradizionali Ponti Romani, poca pendenza e tante rocce per distruggere quello che ancora di buono resta di bici e pilota.

39 Km e circa 1.280 mt di dislivello che portano ad un totale sui due giorno di 64 Km e 1.980 mt di dislivello.

 

Anche quest’anno il Gravity Team, nonostante impegni di una parte degli atleti della squadra, riesce a mandare una rappresentanza degna della bellezza della località: al via ci sono Angelo Leone, Davide Troncatti, Franz Savona, Marco Tagliaferri, Simone Nicola, Andreselli Mauro , Vittorio Manini e LoZio di tutti. Arrivati in partenza ci accorgiamo che girano diverse facce da Superenduro: Franco Monchiero già sapevamo che era nello staff della nuova Coppa Italia Enduro, ma ecco anche Enrico Guala e diversi loro collaboratori del circuito; l’aria che si respira diventa più familiare per chi alla gara di Sestri è un affezionato. La speranza, poi confermata, è che l’organizzazione generale della gara sia migliore, soprattutto a livello di cronometraggi gestiti da MySdam, vera nota negativa delle prime gare dell’anno. Tutto invece funziona bene e l’utilizzo di chip attivi permette di seguire la gara in tempo reale semplicemente collegandosi ad internet.
Purtroppo, ancora una volta, i numeri non seguono l’ordine di iscrizione e ci troviamo un po’ sparsi, ma è comunque bello incrociarsi sul percorso, aspettarsi alle partenze anche solo per un saluto, uno sguardo, una pacca sulla spalla: e su questo il Gravity Team ha davvero una marcia in più!
Si parte con l’umido e qualche goccia di pioggia intervallata da occhiate di sole; si faranno solo PS 1 e PS 2, la 3 viene annullata perché troppo pericolosa con il fondo viscido. Al via siamo in 311 corridori effettivi.

 

Questi i risultati del team a fine giornata 1:

Simone   50° assoluto / 16° ELMT
Davide    77° assoluto / 13° M1-2
Marco     83° assoluto / 10° M3-4
Vittorio  102° assoluto / 31° ELMT
Mauro   143° assoluto / 35° M1-2
LoZio      253° assoluto / 57° M3-4
Angelo   255° assoluto / 11° M5
Franz      268° assoluto / 61° M3-4

 

Tra una birra e uno spritz finiamo in bellezza la giornata, senza dimenticarci del fritto misto serale, un must del Gravity Team in terra ligure!
Domenica mattina ci svegliamo dopo una notte di pioggia; saliamo verso la PS4 Ca Gianca che ci darà subito due o tre sberloni a freddo per farci capire che aria tira. Purtroppo Marco continua ad essere tallonato dalla sfiga e la rottura del cambio lo obbliga al ritiro a fine PS mentre il resto del team, battagliando ai diversi livelli di capacità, tiene sempre un occhio sui fotografi ed uno sul percorso. Perché se sei bello in foto, un po’ hai già vinto! E così arriviamo in sei a fine PS6 Sant’Anna con LoZio che decide di sdraiarsi pesantemente sulle rocce dei Ponti Romani, fortunatamente non visto dai fotografi, mentre Angelo, nello stesso punto di due anni fa finisce di nuovo nella trappola delle rocce dei Ponti bucando l’anteriore e facendosi di corsa tutta la parte finale a piedi. All’arrivo ci aspettiamo tutti e ritrovandoci a ridere e scherzare, stanchi ma davvero felici; il Gravity Team porta alla fine di una gara durissima e selettiva 6 dei 7 corridori, 3 nei primi 100!
Grande Simone che vola sulle prove e chiude primo del Team con un ottimo 50° Assoluto!

 

Questi i risultati finali:

Simone   50° assoluto / 16° ELMT
Davide    63° assoluto / 13° M1-2
Vittorio   90° assoluto / 26° ELMT
Mauro   100° assoluto / 23° M1-2
LoZio       226° assoluto / 50° M3-4
Franz      239° assoluto / 62° M3-4
Angelo   255° assoluto / 10° M5
Marco    Rit. Fine PS4

 

Ci vediamo alla prossima e, vada come vada, noi del Gravity saremo sempre i più belli!

 

Lo Zio

 

Qua il report di Franz “Holiday” Hollywood” “Selfino” Savona per MTB CULT

foto:
11162511_10206518843114717_7775774263639800530_n 11174765_747771968676186_8655343338656646791_n 11156227_10206523319906634_2590101660609691668_n 11160560_747771972009519_1623086404680874146_n11150508_10206695452812043_2146319420734739356_n 11150508_10206695454172077_6169290606736025323_n 11151044_10206695456252129_8380450531236419894_n 11156280_10206695455652114_4800218872978011978_n 13473_10206695453892070_4779717916924931757_n 1962605_1572974392978247_7302896127916610716_n 10155313_10206695453252054_7327780500371144897_n 10998010_10206695456892145_5954268989869566087_n 11062260_10206695454492085_8335911307806885135_n 11063624_10206695456612138_6151020995305278375_n 11072819_1572969746312045_1986906308640436331_n 11078206_10206108873471261_7529816635104648415_n 11141207_10206695457492160_6727239376753454649_n 11146269_10206695457732166_5415594004629276914_n 11149414_747771908676192_7526699651531493363_n 11150329_1572972289645124_1883606811617945443_n

AdSense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *