Priero – 360Enduro #2

Il racconto del nostro Angelo:

“Priero quest’anno ha fatto il botto di iscrizioni 350 piu o meno, come rappresentanti della bellezza gravity team, il sottoscritto e Mauro Andreselli.

4 PS un classico, la prima tecnica ripida stretta , insomma guai a mollare troppo i freni, la 2 un parco giochi,tutta da guidare, veloce ma occhio agli alberi,la 3 la più pedalata e la più lunga con rilanci in mezzo da angina pectoris e con sessioni dove si sfiorano velocità warp, la 4 simile alla 2 ma con trappole e insidie improvvise,cambi di pendenza,curve strettissime,insomma da stare in campana con allegria.

Parto trasferimento ps 1 arrivo con un botto di tempo in anticipo,cazzeggio e toccando il pneumatico anteriore decido che un po troppo gonfio…vabbe giro il pirulino della valvola tubeless e sbaaammm…si svita  tutta la volvolina che parte come un proiettile spinto da 2atm a monte e finisce in mezzo all’erbetta del sottobosco …orco..metto il dito per tamponare l’aria,traccio una traiettoria probabile e comincio a cercarla…da qui il famoso proverbio ..come cercare una valvolina nella savana…io ho il numero 81 e vedo partire l’80…e già mi girano…assumo una squadra di bikers per le ricerche che si protraggono per 40 minuti,senza risultato….decido quindi di cominciare la lunga discesa a piedi lungo la strada del trasferimento, non senza chiedere a tutti se hanno una valvolina per caso….poi spettacolo un ragazzo …ohh io ce ne ho una…cazzoooo, monto la valvola gonfio e corro verso la partenza della 1,arrivo mi infilo subito dietro uno e parto…  primo ripido tossico,entro e ziocane cè uno fermo in mezzo, pochi decimi di secondo per decidere…mi butto nel bosco che ovviamente è ancora piu ripido…cappottone in avanti verso gli alberi e mi passano davanti varie immagini di come puo finire male una roba del genere…atterro abbatto qualche albero marcio e poi uno sano mi ferma…ziocan…mi siedo check al volo figa cosa mi sarò fatto,guardo la gamba blu ma sembra niente di grave …mi alzo in piedi tremolante..evaffanculo non è proprio giornata….poi nel frattempo sulla 1 succede di tutto un po di gente schiantata,un ragazzino (l’80) con probabile frattuta braccio bacino,un soccorritore travolto da un corridore…un bordello…uno scende gridando PS1 annullata PS1 annullata…..cazzooo  sono ancora in gara allora….mi fiondo giu per la strada risalgo il trasferimento alla 2 a manetta,ormai ho accumulato un ritardo epocale…ma arrivo con soli 4 minuti di ritardo…mi infilo subito dietro ad uno e finisco la ps2.

CO  sono in gara, cominciano a sentirsi gli effetti della botta,spalla polso collo gamba….parto per la ps3 arrivo con largo anticipo, ma è peggio più sto fermo e peggio è…bon parto guido bene la pedalo bene,compressione salto cieco atterro sullo spigolo di un sasso….staacccc….sull’anteriore…..fanculo dopo sestri ho messo una doppia spalla…. continuo alla grande…tratto pedalato…i pedali frullano a vuoto, ma ziocane vuoi vedere che miè caduta la catena?  Infatti ..non solo ma si è pure incastrata…mi passano in 3 quindi stimo dal minuto al minuto e mmezzo per ripartrire…mavaffanculo…

Ultima PS la 4 si svolge senza intoppi, alla fine sono un po distrutto ma sta cazzo di gara l’ho finita, chiudo in 170 posizione,niente di che …però che cazzo di stress.

Mauro staygasato invece chiude 59° e 8° cat M1″

Angelo Leone

_MG_2311

AdSense

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *